Farmaexplorer.it
Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net

Edema maculare associato a Fingolimod


Fingolimod ( FTY-720; Gilenya ), un modulatore del recettore della sfingosina-1-fosfato, è il primo agente orale approvato dalla Food and Drug Administration ( FDA ) per il trattamento delle forme recidivanti di sclerosi multipla.

Due recenti studi clinici di fase III ( TRANSFORMS [ Trial Assessing Injectable Interferon vs FTY720 Oral in RRMS ]; FREEDOMS [ FTY720 Research Evaluating Effects of Daily Oral Therapy in MS ] ) hanno dimostrato una riduzione significativa del tasso annuale di recidive nei pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente, rispetto ad Interferone beta-1a una volta a settimana e placebo.

L’edema maculare è stato un evento avverso importante segnalato in questi studi e in studi precedenti di Fingolimod. 13 pazienti su 2564 ( 0.5% ) trattati con Fingolimod in FREEDOMS e TRANSFORMS hanno sviluppato edema maculare.

L’edema maculare associato a Fingolimod sembra essere dose-dipendente ( osservato solo in 2 pazienti che assumevano la dose di 0.5 mg approvata dalla FDA ) e si è risolto in genere al momento della cessazione della terapia. ( Xagena2012 )

Jain N, Bhatti MT, Neurology 2012; 78: 672-680


Oftalm2012 Neuro2012 Farma2012


Indietro