Alliance Cicatrici
Colifagina S
Forum Infettivologico
Farmaexplorer.it

Rischio di iperglicemia e di diabete mellito con gli antipsicotici atipici


Eli Lilly ha ricevuto una lettera dall’FDA ( Food and Drug Administration ), l’Agenzia Federale Usa per il Controllo dei Farmaci, con la richiesta di un aggiornamento della scheda tecnica del suo antipsicotico atipico , Olanzapina ( Zyprexa ).

Secondo il comunicato di Eli Lilly l’aggiornamento riguarderebbe tutta la classe degli antipsicotici atipici che comprende oltre alla Olanzapina, la Clozapina ( Clozaril), il Risperidone ( Risperdal), la Quetiapina ( Seroquel), il Ziprasidone ( Geodon) e l’Aripiprazolo ( Abilify) .

L’aggiornamento riguarda il rischio d’insorgenza di diabete mellito con questi farmaci.

L’FDA, pur riconoscendo che la relazione tra assunzione degli antipsicotici atipici e reazioni avverse associate all’iperglicemia non è ancora completamente chiarita, ha sottolineato che alcuni studi epidemiologici hanno rivelato un aumento del rischio di diabete tra coloro che assumevano i farmaci antipsicotici atipici.

I pazienti affetti da diabete che assumono antipsicotici atipici dovrebbero essere monitorati per un eventuale peggioramento del controllo glicemico.
Controlli periodici dovrebbero essere effettuati per i pazienti con fattori di rischio per il diabete, quali: sovrappeso, obesità, storia familiare di diabete.

Il paziente che avverte i sintomi del diabete dovrebbe essere sottoposto ad immediati accertamenti diagnostici. ( Xagena 2003 )

Fonte: Eli Lilly, 2003 



Indietro