Alliance Cicatrici
Forum Infettivologico
Colifagina S
Farmaexplorer.it

Rischio tendinite con Levofloxacina, un fluorochinolone


La Levofloxacina ( Tavanic, Prixar, Levoxacin ) è un fluorochinolone che trova indicazione nel trattamento della sinusite acuta, della bronchite cronica riacutizzata, delle polmoniti acquisite in comunità, delle infezioni complicate delle vie urinarie e delle infezioni della pelle e dei tessuti molli. Tutti gli antibiotici fluorochinolonici possono dar origine a tendinite e più raramente a rottura non traumatica del tendine ( incidenza 1: 10.000 ). Questo effetto collaterale colpisce soprattutto persone anziane, che assumono contemporaneamente corticosteroidi per uso sistemico. La tendinite può comparire entro 48 ore dall’assunzione del farmaco, ma può presentarsi anche successivamente, ed è bilaterale. Il Ministero della Salute italiano ricorda che :

- i pazienti anziani hanno una maggiore predisposizione alla tendinite;- il rischio di rottura del tendine è maggiore nei soggetti che assumono in modo concomitante i corticosteroidi;- il trattamento con Levofloxacina deve essere interrotto immediatamente qualora si sospetti una tendinite.
Xagena2002


Indietro